LUN | VEN 8:30/18:30
SAB8:30/12:30
Numero Verde 800 132 688

Cateteri PICC e MIDLINE

Catetere PIC e MIDLINE

Cateteri PICC e MIDLINE

I cateteri PICC e MIDLINE sono entrambi accessi venosi a medio-lungo termine, possono quindi rimanere in sede per un periodo di tempo compreso tra 1 settimana e 3 mesi, in base alle valutazioni del personale sanitario curante. Le linee guida più autorevoli in questo ambito CDC (Control Centers for Desease Control and prevention) di Atlanta, raccomandano fortemente il loro utilizzo quando si prevede una terapia endovenosa di durata superiore ai 6 giorni.

Il catetere PICC è un catetere centrale, inserito in una vena del braccio e la cui punta viene a trovarsi in prossimità del cuore, all’altezza della giunzione tra vena cava superiore ed atrio destro. Il catetere PICC è utilizzato per trattamenti nutrizionali, chemioterapia e terapie farmacologiche in cui sia indicata la somministrazione venosa centrale.

Il catetere MIDLINE, invece, è un catetere periferico: a differenza del catetere PICC, la sua punta rimane a livello della vena ascellare o della
vena succlavia o comunque in posizione “non centrale”, può quindi essere utilizzato per terapie farmacologiche e nutrizionali e compatibili con la somministrazione per via venosa periferica, posizionato in assistiti con scarsità di accessi venosi e necessitanti di terapie infusive nel medio termine o per terapie antibiotiche prolungate per gravi infezioni.

Per maggiori informazioni sulla nostra offerta relativamente ai cateteri PICC e MIDLINE puoi visitare la pagina:
https://www.gemelliacasa.it/i-nuovi-servizi-assistenziali-domiciliari-gestione-catetere-picc-e-midline/

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.